TREVISO. Ultimo appuntamento con la Cappadocia

80

Si conclude il ciclo di incontri online Sulle tracce del luogo del Premio Carlo Scarpa 2020–2021, organizzato dalla Fondazione Benetton sulla piattaforma Zoom.

Giovedì 28 gennaio alle ore 18, Maria Andaloro, storica dell’arte, direttrice della Missione dell’Università della Tuscia in Cappadocia, Giuseppe Romagnoli, archeologo medievista, Università della Tuscia, e Natalia Rovella, geologa, Università della Calabria, parleranno delle loro Ricerche sul paesaggio della Cappadocia, e in particolare diGeologia, archeologia e arte nel villaggio rupestre di Şahinefendi.

Si tratta di un sito di grande interesse storico all’imbocco della valle del fiume Damsa, corridoio naturale di comunicazione fra la Cappadocia rupestre e il settore meridionale della regione, attraversato nell’antichità da un asse viario di speciale importanza in età romana, come dimostra la recente scoperta di un insediamento tardoromano e bizantino.

Per partecipare all’incontro ci si deve iscrivere attraverso l’apposito linkpubblicato nei canali social e nel sito della Fondazione Benetton Studi Ricerche, www.fbsr.it

Gli iscritti riceveranno via email il link di Zoom per prendervi parte.