AUTOSTRADA A4. Riaperto il tratto chiuso nel primo pomeriggio. Nell’incidente è morta una persona

102
immagine di repertorio

È stato riaperto, poco prima delle 16, il tratto autostradale della A4 tra il Nodo di Portogruaro e San Stino di Livenza in direzione Venezia. La chiusura si era resa necessaria a causa del violento tamponamento tra due autoarticolati, a seguito del quale uno dei conducenti, un giovane di 26 anni, è poi deceduto. L’incidente è avvenuto poco dopo le 13,00 e Autovie ha predisposto la chiusura del tratto – compreso anche quello dell’allacciamento A28/A4 in direzione Venezia – per consentire le operazioni di soccorso dei sanitari e dei Vigili del Fuoco e per rimuovere successivamente i mezzi incidentati fermi sulla corsia di marcia. Il traffico ha ripreso a scorrere e le code (raggiunti i 2 chilometri) sono in via di riassorbimento.