MONTEBELLUNA. Nuovo plesso scolastico a Biadene. Costo 5 milioni di euro

100

Anche l’ultimo step verso l’affidamento dell’incarico per il nuovo plesso scolastico di Biadene di Montebelluna è stato compiuto. La realizzazione prevede un costo di 5 milioni di euro finanziati per 2.4 milioni di euro di contributo BEI concesso dal Miur, 1.660.000 euro con mutuo e 940mila euro con fondi propri.

 

Si tratta di un’operazione di edilizia scolastica per rispondere all’esigenza di realizzare una scuola a norma sismica e rispondente alle esigenze della sicurezza. La nuova struttura si integra al contesto, articolandosi in padiglioni immersi nel verde proprio come se fosse una scuola nel bosco.

 

Il nuovo polo scolastico sorgerà nell’area attualmente destinata all’impianto sportivo di via Feltrina Nord a Biadene. È costituito da sei volumi dal disegno essenziale e dalle differenti funzioni che si sviluppano su un unico livello e si dispongono organicamente attorno ad un’agorà centrale. Ogni blocco per la didattica ospita un laboratorio e quattro aule che sono in stretta relazione con il giardino esterno grazie ad una loggia pensata come estensione open air dello spazio per l’insegnamento che può essere adibita ad attività di tipo diverso a seconda delle necessità del percorso formativo.

 

L’edificio si sviluppa su una superficie di circa 3300 mq che comprende tutte le funzioni necessarie all’attività scolastica per 300 studenti.