LEGGE DI BILANCIO. 70 milioni di euro per le scuole paritarie che ospitano alunni disabili

144

“Finalmente nella Legge di Bilancio si stanziano fondi per le scuole paritarie che ospitano alunni disabili. Si tratta di 94,3 milioni complessivi, finanziati grazie ad un emendamento di cui sono co-firmataria, che rimpinguano il fondo già esistente con uno stanziamento di 70 milioni di euro per il 2021 dando una risposta concreta alle famiglie che chiedevano completa parità di trattamento rispetto agli studenti delle scuole statali”. Lo annuncia l’onorevole trevigiana della Lega Angela Colmellere, segretario della Commissione Istruzione alla Camera, cofirmataria dell’emendamento che ha introdotto le risorse in Manovra.
“Questi fondi andranno anche alle 1.378 scuole paritarie del Veneto. Siamo soddisfatti che il nostro impegno si sia tradotto in fatti e che queste risorse possano essere spese per il sostegno degli alunni disabili, per accompagnarli nel loro percorso scolastico e di crescita”, conclude Colmellere.