RISPARMIO. Nel trevigiano 320mila libretti di risparmio postale e 761mila buoni

253

Su tutto il territorio nazionale, il numero totale dei buoni postali supera quota 50 milioni (dato aggiornato al 30 settembre 2020) e quello dei libretti sfiora i 31 milioni. I buoni fruttiferi e i libretti postali dunque restano tra le forme di risparmio più amate dagli italiani. In pratica esiste un buono per ogni abitante e un italiano su due è titolare di un libretto di risparmio.

In Veneto, a primo posto per numero di libretti e buoni c’è la provincia di Treviso, con oltre 320mila libretti di risparmio e 761mila buoni postali. In tutta la regione i buoni postali in essere sono circa 3,4 milioni, mentre i libretti di risparmio arrivano a 1,7 milioni. In media, quindi, ogni cittadino veneto, di qualsiasi età, possiede un buono oppure un libretto.