BANCA. Lorenzo Liviero è presidente di Federazione del Nord Est

277

È Lorenzo Liviero il presidente della Federazione del Nord Est, il nuovo organismo associativo di secondo grado che riunisce tutti gli Istituti veneti di credito cooperativo facenti capo a Cassa Centrale Banca. La nomina è avvenuta in occasione dell’insediamento del Consiglio d’Amministrazione della Federazione nella storica sede del Credito Cooperativo (a Padova, in via Longhin 1), rimasta interamente in capo alla neocostituita Associazione in seguito agli accordi che hanno portato alla scissione consensuale della Federazione Veneta delle BCC.

Dopo avere nominato presidente Lorenzo Liviero (vicepresidente vicario di Banca del Veneto Centrale), il Consiglio d’Amministrazione ha scelto Giacomo Giacobbi (vicepresidente di CortinaBanca) quale vicepresidente vicario della Federazione, mentre vicepresidente è stato eletto Maurizio Salomoni Rigon (presidente di Banca Alto Vicentino). A capo del Collegio sindacale, infine, è stato indicato Piergiorgio Bandolin. Le cariche sociali rimarranno in carica fino al 2024.

Il Consiglio d’Amministrazione – composto in totale da 6 membri – risulta quindi completato dai consiglieri Carlo Antiga (presidente di Banca Prealpi San Biagio), Edo Dalla Verde (presidente della Cassa Rurale di Vestenanova) e Giovanni Vianello (presidente di Banca Adria Colli Eugenie).