ECONOMIA. La startup TOI vince la Call for innovation Sarr

83

Sogin, la società pubblica responsabile del decommissioning degli impianti nucleari italiani e della gestione dei rifiuti radioattivi, ha annunciato TOI quale startup vincitrice della Call for Innovation “SARR – Soluzioni Avanzate per i Rifiuti Radioattivi”, realizzata con il supporto di Digital Magics, business incubator italiano.

Lanciata il 17 giugno scorso, la Call ha permesso alla Giuria, composta dal top management e da tecnici di Sogin e Digital Magics, di assegnare a TOI (Zerynth) il premio per la migliore proposta innovativa nella gestione dei rifiuti radioattivi fra i dieci progetti arrivati alla fase finale conclusasi oggi.

Le nove startup finaliste, selezionate fra le 52 aziende che hanno partecipato alla Call, sono tutte altre realtà del panorama italiano: Alleantia, Easy, Engynya, MTM Project, Pikkart, RuneLab, Smart Track, SURGE, Tools for Smart Minds.