AGRICOLTURA. Sono dodici le giovani imprese finaliste dell’Oscar Green Veneto

70

Dal progetto “Sosteniamo le cose buone” a quello di “Chioccioliamo”, da un’innovativa difesa biomolecolare contro i parassiti delle api alle capre bio nella terra del Prosecco sono ben 12 le giovani aziende trevigiane che si sono aggiudicate la partecipazione alla finalissima regionale dell’Oscar Green Veneto  2020, concorso intitolato “Innovatori di Natura” che premia l’innovazione e la genialità in agricoltura.

La finale è in programma domani 9 ottobre alle ore 16.00 in Villa Contarini a Piazzola sul Brenta (Pd). Durante la cerimonia saranno proclamati i finalisti in gara per le sei categorie previste e le eventuali menzioni speciali assegnate dalla giuria.

Ecco le 12 aziende trevigiane in finale:
L’incontro Agricoltura – Soc. Cooperativa Agricola Sociale, Az. Agr. Pajarin di Genovese Andrea, Moretto Farm Società Agricola S.S., Az. Agr. Manera Lino,  Az. Agr. Toni Luca, Società Agricola BIN di Bin Elia e C. S.S., Societa’ Agricola Vaka Mora S.S, Soc. Agr. M&G di Morandin & Graziotto s.s, Smart Bugs S.S., Società agricola Michielan, Azienda vitivinicola Rech Simone, la Vigna di Sarah.