MONTEBELLUNA. Si restaura la scultura bronzea del monumento di Piazza dei Caduti

97

Sono iniziati oggi in centro Montebelluna i lavori per il restauro della scultura bronzea posta sul fronte ovest del monumento dei caduti in Piazza Dall’Armi.

I lavori – diretti dall’architetto Andrea Ballandi e condotti dalla ditta Padovan Restauri, la stessa che eseguì il restauro del monumento – dureranno circa un mese, tenendo conto anche dei tempi tecnici necessari per le operazioni di restauro conservativo.

Il Monumento ai Caduti di Montebelluna, è progettato e realizzato dallo scultore Prof. Umberto Feltrin fra gli anni 1924/1927. Nato a Treviso nel 1884, Feltrin operò soprattutto a Roma e in America latina e morì a Roma nel 1962.

Il Gruppo scultore principale posto sulla facciata Sud del Monumento montebellunese rappresenta ”La Patria” in atto di intimo affetto con il figlio eroe, che gli porge con la mano sinistra la Vittoria. Il bassorilievo di destra è intitolato “La Trincea”, quello di sinistra ”Reticolato”. Sul lato Nord del Monumento è inserito il bassorilievo in bronzo denominato “Scudo e Spade”.