INFANZIA. Castel Monte ha riaperto tutte le proprie strutture

238

Castel Monte ad oggi gestisce il nido comunale di Volpago del Montello (TV), il micronido aziendale all’interno dell’Agenzia delle Entrate di Marghera (VE), il micronido comunale di Cappella di Scorzè (VE); è inoltre attiva una collaborazione con l’associazione Uniti per la Vita CAV-MPV di Treviso (centro di aiuto alla vita – movimento per la vita), che ha sede in città in via Pinelli, e per la quale Castel Monte si occupa di un servizio di baby sitting per bambini nella fascia d’età 1-6 anni, al quale si aggiunge un supporto socio-pedagogico alle neomamme, per lo più straniere.

“Tutti i nostri servizi infanzia sono accreditati e riconosciuti dalla Regione Veneto con un punteggio del 100% – spiega Chiara Brunello, referente pedagogica di Castel Monte – a garanzia della qualità che riusciamo ad assicurare. i nostri punti di forza sono la flessibilità e la personalizzazione che riusciamo ad offrire ad ogni singola famiglia. Un altro aspetto che ci caratterizza è senza dubbio l’essere riusciti a creare una solida rete sociale nel territorio, implementando sinergie e progettualità condivise, specie nell’ambito della disabilità e fragilità in genere”.