SILEA. I volontari producono mascherine per la popolazione su progetto del Comune

183

L’Amministrazione Comunale di Silea ha avviato il progetto “Ricuciamo la comunità” con duplice valenza: rispondere all’esigenza di fornire un dispositivo filtrante “sostenibile” a ogni abitante di Silea, nel segno della solidarietà, e veicolare il messaggio di proteggerci dal contagio nel rispetto dell’ambiente.

Sono state così recapitate a 4300 nuclei familiari 2 mascherine lavabili accompagnate da una lettera del sindaco e le istruzioni per utilizzare in sicurezza la mascherina; i tessuti utilizzati sono cotone all’interno e “pelle d’uovo” e poliestere all’esterno che trattengono il droplet, i colori scelti sono in tinta neutra all’esterno e bianco all’interno, cucite con filo azzurro come il logo e lo stendardo simboli del Comune di Silea. In totale sono state prodotte oltre 10.000 mascherine, in maniera volontaria e frutto di una catena di solidarietà.