VITTORIO VENETO. Il due giugno, alzabandiera e deposizione di corona

128

Il prossimo 2 giugno, anche a Vittorio Veneto l’annuale celebrazione della Festa della Repubblica Italiana dovrà sottostare alle limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria legata al Covid-19.

La tradizionale cerimonia solenne, purtroppo, non potrà avere luogo. L’Amministrazione Comunale ha pertanto deciso di organizzare comunque un momento di celebrazione simbolica a carattere locale, a cui potrà prendere parte solo un limitato numero di persone.

Verrà garantito il distanziamento tra i partecipanti.

Il programma di massima è il seguente: inizio cerimonia ore 11.00 – Piazza; a seguire: alzabandiera solenne; deposizione della corona; lettura messaggio del Presidente della Repubblica (eventuale); intervento del sindaco.