RIFIUTI. Da mercoledì riaprono 11 Punti Contarina. Molte operazioni, però, si possono gestire da casa

197

Da mercoledì 3 giugno Contarina riapre le porte degli 11 Punti Contarina situati ad Asolo, Castelfranco Veneto, Castello di Godego, Giavera del Montello, Montebelluna, Paese, Pederobba, Preganziol, San Biagio di Calata, Treviso, Villorba e lo fa in totale sicurezza.

Per evitare assembramenti e garantire la distanza di sicurezza  l’accesso agli uffici è solo su appuntamento per le sole pratiche che non possono essere gestite telefonicamente o in via telematica. Inoltre, l’azienda ha messo in atto una serie di misure per tutelare la salute dei cittadini: schermature in plexiglass in ogni postazione, gel disinfettante per le mani a disposizione del pubblico, specifiche indicazioni per le sale d’attesa e l’accesso agli uffici, riepilogate nel vademecum allegato disponibile anche sul sito www.contarina.it.

Si ricorda che i cittadini possono gestire le pratiche comodamente da casa:

Le linee telefoniche, prese letteralmente d’assalto in questi ultimi giorni, sono state potenziate. In caso di difficoltà nel prendere contatto con gli operatori, si invitano i cittadini a richiamare in una fascia oraria diversa, considerando che il servizio telefonico è attivo dal lunedì al venerdì con orario continuato dalle 8.30 alle 18.00 e il sabato mattina dalle 8.30 alle 13.00.