VILLORBA. Bando per aumentare il numero di professionisti nell’ O.C.C. Equità e Giustizia

581

Nel novembre del 2016 è stato istituito dal Comune di Villorba l’Organismo di Composizione della Crisi Equità e Giustizia. Da quel momento in poi le istanze di sovraindebitamento ex legge 3/2012 pervenute sono via via cresciute e sicuramente nei prossimi mesi aumenteranno ancora a causa della crisi economica che ha investito il nostro Paese anche in seguito alla pandemia da COVID-19 in atto a livello mondiale.

“Per poter far fronte al potenziale, ma prevedibile incremento delle istanze per garantirne un’adeguata e celere gestione, – ha detto Marco Serena, sindaco di Villorba – la Giunta ha quindi ritenuto opportuno indire un bando per ampliare la rosa dei gestori della crisi attualmente assegnati all’organismo Equità e Giustizia del Comune di Villorba”.

Possono partecipare al bando sia i professionisti iscritti all’Ordine degli Avvocati, dei Dottori Commercialisti ed Esperti contabili e dei Notai che abbiano però acquisito una specifica formazione tramite i corsi di perfezionamento; sia i laureati (laurea magistrale) in materie economiche o giuridiche o titolo equipollente, sempre in possesso della specifica formazione e inoltre di un’attestazione che dimostri l’aver svolto un tirocinio di almeno 6 mesi presso organismi o professionisti che si occupano di procedure esecutive immobiliari o di liquidazione.

Il bando è consultabile e scaricabile dal sito www.comune.villorba.tv.it e c’è tempo di presentare la domanda di partecipazione via PEC sino all’8 giugno 2020.