ULSS2. Servizio di accreditamento da remoto. Si inizia dalla prima infanzia

78

Visite di accreditamento effettuate da remoto: queste la novità messa a punto dal Servizio Qualità dell’Ulss 2 che, a breve, avvierà il progetto sperimentale presso le Strutture Sociali per la prima infanzia. Le visite di accreditamento vengono effettuate per valutare l’adesione ai requisiti previsti per tutte le strutture esterne che operano in ambito sociale e socio-sanitario (scuole per l’infanzia, strutture residenziali per anziani, centri per disabili, dipendenze, salute mentale). Verificato il possesso dei requisiti viene rilasciata alla struttura l’autorizzazione all’esercizio.

Il progetto “Riapriamo sereni”, in questa fase destinato alle scuole per l’infanzia, persegue i seguenti obiettivi:
-utilizzo della video conferenza per lo svolgimento della visita di verifica da remoto;
-aggiornamento delle check-list regionali con integrazioni sanitarie e psicopedagogiche dei requisiti già previsti, con riferimento alla riapertura e accoglienza dei bambini nelle strutture prima infanzia dai 0-3 anni del territorio dell’Azienda Ulss 2 Marca trevigiana, a seguito della sospensione dell’attività per emergenza covid-19;
-fornire collaborazione, sostegno ed accompagnamento alle strutture in questa nuova fase riorganizzativa.