FALCADE. Campionati italiani di sci, celebrati da una pittura di Franco Murer

223

Ai Campionati italiani di sci di fondo Giovani che lo Sci club Val Biois proporrà a Falcade (Belluno) sabato 22 e domenica 23 febbraio, sarà protagonista anche l’arte. Il sodalizio presieduto da Matteo Cagnati ha infatti coinvolto nella rassegna tricolore Franco Murer, pittore e scultore falcadino. Una sua opera sarà infatti l’omaggio che lo Sci club Val Biois farà ai comitati regionali che saranno protagonisti del fine settimana nella località dolomitica. «Si tratta di un’incisione colorata a mano, dimensioni 30×40» spiega Franco Murer. «Vuole essere un tributo ai tanti fondisti che hanno dato lustro al Falcade e alla Valle del Biois con le loro partecipazione a Mondiali e Olimpiadi, ma anche essere un’opera che celebra la vicinanza tra le generazioni, tra i vecchi e i nuovi atleti. A fare da sfondo non potevano che esserci le nostre belle montagne, nello specifico le cime del Focobon».
«Questi campionati italiani di fondo, unitamente alla Coppa Italia delle categorie Seniores, saranno un evento sportivo di altissimo profilo e allo stesso tempo un’occasione per valorizzazione il nostro bel territorio» afferma , presidente dello Sci club Val Biois. «Vogliamo valorizzarlo anche attraverso l’arte e per questo ci siamo affidati a un artista del calibro di Franco Murer». I Campionati italiani Giovani e la Coppa Italia Seniores si svolgeranno a Falcade, sulla pista Pietro Scola, sabato 22 e domenica 23 febbraio. Sabato 22 si svolgeranno le sprint in tecnica classica, domenica 23 le prove distance, sempre in tecnica classica, sulle distanze di 5, 10 e 15 chilometri.