ECONOMIA. Libralesso nuovo ad di Geox. Sindacati preoccupati per annunciata chiusura di negozi

205
“La scelta di Livio Libralesso come amministratore delegato di Geox Spa viene accolta con grande soddisfazione e positività dalla Femca Cisl. Riteniamo sia la scelta giusta, una scelta che ci si aspettava già dopo l’addio di Giorgio Presca”. Commenta così Gianni Boato, segretario della Femca Cisl Belluno Treviso, la recente nomina del nuovo Ad di Geox.
“Libralesso – afferma Boato – è l’uomo dei numeri in azienda, la conosce meglio di chiunque altro e con lui nei punti strategici Geox è cresciuta fino a diventare quella che è. Siamo preoccupati per l’annunciata chiusura di 80 negozi, e ci auguriamo che il nuovo AD si impegni per rilanciare i punti vendita, soprattutto in Italia, dove c’è stata la maggiore sofferenza”.
“Auspichiamo – prosegue il sindacalista – che si ritorni a fare squadra con i dipendenti, che sono stati e sono il vero motore dell’azienda, con una professionalità e un senso di appartenenza fuori del comune. Auguriamo al nuovo amministratore delegato non solo di rilanciare e riportare Geox ai risultati straordinari che l’hanno caratterizzata per molti anni, ma anche di ristabilire un clima di serenità e armonia sviluppando una contrattazione di secondo livello che possa essere un faro nel territorio di Treviso e nel settore del calzaturiero”.