MONTEBELLUNA. Sondaggio tra i giovani per organizzare i laboratori gratuiti

181

C’è tempo fino a martedì 14 gennaio per partecipare al questionario volto o sondare le preferenze dei giovani rispetto ai laboratori gratuiti del contenitore Labò a Montebelluna. Come per il 2019, anche quest’anno la cooperativa La Esse, partner tecnico che sviluppa la progettualità finanziata dalla Regione Veneto nell’ambito del progetto “Giovani: crisi e nuove possibilità – quando il territorio si attiva per produrre nuovi scenari” e indirizzata ai giovani del 29 Comuni del distretto di Asolo organizza alcuni laboratori gratuiti aperti ai giovani dai 18 ai 29 anni.

Nel veloce sondaggio compilabile al link https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfXjln-2IsHWrFXeeYQDhmIT0VH1hmDaAhPqBuwH3IPV7n9DA/viewform i giovani troveranno un elenco di 15 argomenti (esempio: videomaking, affresco, ceramica, teatro, lettura espressiva) tra cui scegliere quello di interesse e, sulla base delle preferenze, la cooperativa cercherà di attivare i più graditi.

Comuni partner:Montebelluna, Trevignano, Nervesa della Battaglia, Giavera del Montello, Volpago del Montello, Crocetta del Montello, Vidor, Valdobbiadene, Segusino, Cornuda, Caerano di San Marco, Pederobba, Maser, Asolo, Monfumo, Castelcucco, Cavaso del Tomba, Possagno, Fonte, Paderno del Grappa, Borso del Grappa, Crespano del Grappa, San Zenone degli Ezzelini, Altivole, Riese Pio X, Loria, Castello di Godego, Castelfranco, Resana, Vedelago.