TREVISO. Alla Cisl venerdì alle 18 si parla di Venezuela, le condizioni di vita della popolazione

112
Venerdì 22 novembre 2019 alle ore 18.00 presso la sede CISL di Treviso in  Via Cacciatori del Sile n.23 si terrà un incontro pubblico aperto a tutta la cittadinanza sul tema “Venezuela: condizioni di vita della popolazione e casi di buone pratiche e resilienza” con Angel Osiel Gonzales Alvarado
Educatore, consigliere nazionale per i diritti dell’infanzia, coordinatore regionale per la formazione dell’Istituto nazionale di Prevenzione, Salute e Sicurezza lavorativa del Venezuela, collaboratore del movimento latinoamericano dei bambini e adolescenti lavoratori (MOLACNATS) .
L’incontro è promosso dalla Cisl Belluno Treviso in collaborazione con l’associazione NATsper …Onlus che opera dal 2000 per la promozione e tutela dei diritti della persona, con particolare attenzione ai minori, favorendo opportunità educative, formative e di lavoro per il riscatto dalla marginalità sociale. Nasce e vive a sostegno dei  movimenti NATs (niños, niñas y adolescentes trabajadores), organizzazioni latinoamericane autogestite dai minori che le compongono, basate sulla solidarietà, partecipazione attiva e la rappresentanza democratica. I bambini ed i ragazzi, accompagnati e supportati da educatori adulti, operano sul territorio in difesa dei loro diritti, in particolare combattono ogni forma di sfruttamento rivendicando la possibilità di un lavoro degno, in condizioni protette ed in un contesto di sviluppo integrale della persona. “Riteniamo sia un occasione importante per avere una testimonianza diretta dal Venezuela, paese in seria recessione economica e civile, dove milioni di lavoratori stanno vivendo situazioni di estrema difficoltà, ma dove ci sono anche progetti positivi e che alimentano anche la speranza e che vanno sostenuti” ribadisce Cinzia Bonan Segretario Generale.