FISASCAT CISL. Pulizia uffici postali. Arriva il Tfr per 31 lavoratrici

70
Primo risultato positivo raggiunto dalle lavoratrici iscritte alla Fisascat Cisl di Belluno Treviso e occupate presso l’appalto del servizio di pulimento degli uffici postali dei territori di Treviso e Belluno. Le 39 dipendenti che prestano servizio nei 187 uffici postali della Marca e le 28 che lavorano nei 99 uffici del Bellunese, da agosto 2018 erano in attesa di ricevere le competenze di fine rapporto dall’azienda Global Service, cooperativa di Caltanissetta che, alla scadenza dell’appalto, non aveva loro riconosciuto il trattamento di fine rapporto.
Di queste lavoratrici, 31 associate alla Fisascat Cisl hanno dato mandato all’Organizzazione Sindacale ad aprire una vertenza per recuperare dal committente Poste Italiane Spa quanto dovuto dalla Global Service. Entro la giornata di venerdì 8 novembre sarà finalmente consegnato alle lavoratrici aderenti alla categoria cislina l’assegno corrispondente al valore del Trattamento di fine rapporto maturato, che in alcuni casi arriva fino a 4.000 euro.