PADOVA. All’Orto botanico tre giorni di pedagogia “steineriana”

68

Il Veneto, dove sono presenti 8 scuole Steiner-Waldorf, per un totale di oltre 1.200 studenti,vedrà a Padova nei giorni venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 novembre un evento aperto al pubblico Auditorium Giardino della Biodiversità dell’Orto Botanico di Padova Prato della Valle 57/c, durante il quale sono previste conferenze,intervallate da varie rappresentazioni artistiche quali il canto e l’euritmia, quest’ultima approderà con uno spettacolo pubblico al teatro Pio X° di Padova.

La tre giorni si apre venerdì 15 novembre alle ore 16.30 con una tavola rotonda introduttiva: “Dalla pedagogia del ‘900 alla conquista di nuove competenze in relazione alle nuove domande latenti in ambito educativo” alla quale interverrà il Prof. Luigi Berlinguer, che subito dopo terrà una conferenza  su “La centralità dell’arte nella formazione dei giovani”. Politico e accademico italiano, laureato in giurisprudenza, è stato per anni docente universitario, all’Università degli Studi di Siena.È stato Ministro della Pubblica Istruzione dal maggio 1996 all’aprile 2000. A lui si deve la legge 62/2000 sulla parità scolastica.

Il forum, organizzato dalla Associazione Veneto-Steiner-Waldorf, conta sulla collaborazione di “SOPHIA” Scuola Waldorf Padova, Orto botanico Università di Padova, Università di Padova, Dipartimento di Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata, Ecor ed Olojin.