A4. Viadotto sul Tagliamento: a fuoco una fresatrice

380
28 novembre 2017 Varo concio nuovo ponte sul Tagliamento. Con il presidente Maurizio Castagna, la presidente della regione FVG Debora Serracchiani e Sergio Bolzonello. Copyright Foto Petrussi / Ferraro Simone

Una macchina fresatrice, impiegata nella realizzazione dei rilevati nell’ambito dei lavori del terzo lotto della terza corsia della A4, ha preso fuoco questa mattina. Le fiamme sono state domate in un primo momento con l’utilizzo degli estintori dalle stesse maestranze e poi grazie al supporto dei vigili del fuoco giunti sul posto. L’episodio è accaduto poco dopo le 7.30. Il macchinario, utilizzato per la stabilizzazione a calce e/o cemento delle terre per la realizzazione dei rilevati, era parcheggiato sotto il nuovo viadotto sul fiume Tagliamento inaugurato quasi un anno fa. Per cause ancora in corso di accertamento la fresatrice, dopo essere stata messa in moto, ha preso fuoco. Non ci sono feriti. La macchina ha subito danni ancora da quantificare. Le fiamme hanno annerito alcuni conci del ponte, ma il sopralluogo effettuato dai tecnici di Autovie ha escluso danni alla struttura. L’operatività del cantiere non si è mai fermata.