ULSS2. Iniziative per favorire allattamento al seno

115
Baby in white winter hat lying on the floor

Favorire l’allattamento al seno: questo l’obiettivo delle numerose organizzative attivate, nell’ambito dell’Ulss 2, dal 5 al 13 ottobre.

Treviso
L’unità operativa di ostetricia dell’ospedale Ca’ Foncello ha organizzato una serie di incontri informativi.
L’ostetrica sarà a disposizione dal 7 all’11 ottobre, dalle 14.00 alle 15.00, nella sala riunioni dell’unità operativa di ostetricia dell’Ospedale Ca’ Foncello. Domenica 13 ottobre, dalle 14.00 alle 15.30 e dalle 16 alle 17.30 sarà possibile incontrare un’ostetrica nella sala convegni, sempre al Ca’ Foncello.

Oderzo
Le ostetriche dell’ospedale di Oderzo e del territorio saranno a disposizione, per parlare dei vantaggi dell’allattamento al seno, sabato 12 ottobre, dalle 15.00 alle 18.30, in piazza Grande a Oderzo.

Conegliano
Lo sportello informativo del Santa Maria dei Battuti sarà attivo, dal 7 all’11 ottobre, dalle 14.00 alle 15.00, presso l’unità operativa di ostetricia-ginecologia.

Montebelluna
Da lunedì 7 a venerdì 10 ottobre sarà attivo, dalle 14.00 alle 15.00 nei locali del day hospital pediatrico, al IV piano dell’ospedale di Montebelluna, lo sportello allattamento cui sarà possibile rivolgersi per ottenere risposta a dubbi e quesiti.

Venerdì 11 ottobre, inoltre, sarà dedicato al tema dell’allattamento materno, l’incontro “Parto con te”, in programma alle ore 14.30 nell’open space del IV piano del San Valentino. Ospiti dell’incontro la dott.ssa Corazzin, che parlerà dei benefici dell’allattamento e la dott.ssa Dina Tessariol che illustrerà le novità sulle posizioni in allattamento.

Castelfranco
L’incontro informativo, sabato 5 ottobre, si terrà alla libreria Ubik,  a partire dalle ore 09.30.

L’allattamento al seno dà numerosi vantaggi sia per il neonato che per la mamma. Tra i benefici per il bimbo vanno ricordati: la riduzione del rischio di infezioni, di allergie e asma, di diabete, obesità, malattie cardiovascolari e, anche, della sindrome della morte in culla. Tra i vantaggi per la mamma, invece, la riduzione del rischio di malattie cardiocircolatorie, di anemia, del sanguinamento post-partum. L’allattamento contribuisce, inoltre, ad aiutare a far perdere il peso accumulato durante la gravidanza.