SPORT. Appuntamento al poligono trevigiano per il campionato UNVS

210
Un week end al poligono di tiro nazionale, zona fonderia a Treviso, dove i veterani dello sport di cinque regioni italiane  si ritroveranno per il Campionato Italiano UNVS. L’Unione Nazionale Veterani dello sport , sezione trevigiana Menenio Bortolozzi, presieduta da Achille Sogliani, è stata incaricata dal comitato di presidenza nazionale dell’UNVS di organizzare il campionato Nazionale di tiro a segno per atleti iscritti all’Unione Veterani. La parte prettamente tecnica è curata dalla sezione trevigiana del Tiro a segno Nazionale, presieduta da Marco Bruniera, che ha  festeggiato lo scorso anno i 150 anni di attività, si terrà al poligono di tiro di zona Fonderia.
La competizione si svolgerà sabato e domenica con la partecipazione di atleti provenienti delle regioni Lombardia, Piemonte, Friuli, Emilia Romagna e Veneto. Due sono le categorie previste dal regolamento per le sette specialità in programma: uomini, divisi per fasce di età, donne classifica unica, senza distinzione di età. Le specialità sono carabina libera a terra, carabina 10 metri su bersagli elettronici, pistola 50 metri , pistola 10 metri su bersagli elettronici, pistola automatica, pistola sportiva, pistola sportiva a tempo. Oltre alle categorie individuali ci saranno anche quelle a squadre per province. L’inizio delle competizioni è previsto per sabato mattina alle ore 9 sino alle 15 e proseguirà domenica dalle 9 alle 12.