MASER. Prorogata la mostra. Venerdì, dopo la visita guidata, proiezione video

212

In Villa di Maser, è stata prorogata fino al 13 ottobre la mostra Casa di Vita -Armonia del Tempo. si potranno ancora ammirare le installazioni create ad hoc da oltre 20 artisti, in un percorso  che si snoda tra il parco della villa, le linee segnate dall’acqua e gli ambienti interni in un’unica dimensione armonica che unisce passato e presente.
Le opere sono state realizzate da artisti a livello nazionale e internazionale con diversi linguaggi e materiali, tutti accomunati dalla volontà di un profondo dialogo con il luogoUno speciale appuntamento in Villa è previsto venerdì 27 settembre. Dopo una visita alle 18.00 della mostra con  la guida  di Simonetta Gorreri curatrice, si potrà assistere alle 19.30 alle proiezioni di due video dai linguaggi contrastanti ma che testimoniano la continuità tra passato e presente.
Documentario: Giuseppe Volpi. Ultimo Doge
Il documentario, realizzato da RAI Teche grazie al sostegno della Treviso Film Commission, con il contributo della Camera di Commercio di Treviso e Belluno, è un viaggio nel tempo costruito con le fonti di repertorio custodite da RAI Teche e arricchito dalle immagini di Francesco Invernizzi tratte dal documentario Palladio. Regista Marcella Mosseddu Menichella, ricerche: Giancarlo Biondi, montaggio Federica Cristini
Il video prodotto da Fabrica “Tensione creativa”
di Fabrizio Spucches e Leonardo Angellotti / Fabrica
C’è un momento nell’arte in cui un’opera carica la massima tensione creativa: quando viene installata, allestita, montata, in definitiva un attimo prima di esistere come opera.

La serata si conclude con un calice della cantine della Villa e le noci  della tenuta Cuor di Noce.
Segue un ricco Happy Hour a cura de l’Osteria de Gusto (al prezzo di €15,00) che include due calici di vino
e un piattino di cichetti, info line: www.de-gusto.com <http://www.de-gusto.com> , t. 0423 565603.
Uno speciale appuntamento in Villa è previsto venerdì 27 settembre. Dopo una visita alle 18.00 della mostra con  la guida  di Simonetta Gorreri curatrice, si potrà assistere alle 19.30 alle proiezioni di due video dai linguaggi contrastanti ma che testimoniano la continuità tra passato e presente.
Documentario: Giuseppe Volpi. Ultimo Doge
Il documentario, realizzato da RAI Teche grazie al sostegno della Treviso Film Commission, con il contributo della Camera di Commercio di Treviso e Belluno, è un viaggio nel tempo costruito con le fonti di repertorio custodite da RAI Teche e arricchito dalle immagini di Francesco Invernizzi tratte dal documentario Palladio. Regista Marcella Mosseddu Menichella, ricerche: Giancarlo Biondi, montaggio Federica Cristini
Il video prodotto da Fabrica “Tensione creativa”
di Fabrizio Spucches e Leonardo Angellotti / Fabrica
C’è un momento nell’arte in cui un’opera carica la massima tensione creativa: quando viene installata, allestita, montata, in definitiva un attimo prima di esistere come opera.

La serata si conclude con un calice della cantine della Villa e le noci  della tenuta Cuor di Noce.
Segue un ricco Happy Hour a cura de l’Osteria de Gusto (al prezzo di €15,00) che include due calici di vino
e un piattino di cichetti, info line: www.de-gusto.com <http://www.de-gusto.com> , t. 0423 565603.
Uno speciale appuntamento in Villa è previsto venerdì 27 settembre. Dopo una visita alle 18.00 della mostra con  la guida  di Simonetta Gorreri curatrice, si potrà assistere alle 19.30 alle proiezioni di due video dai linguaggi contrastanti ma che testimoniano la continuità tra passato e presente.
Documentario: Giuseppe Volpi. Ultimo Doge
Il documentario, realizzato da RAI Teche grazie al sostegno della Treviso Film Commission, con il contributo della Camera di Commercio di Treviso e Belluno, è un viaggio nel tempo costruito con le fonti di repertorio custodite da RAI Teche e arricchito dalle immagini di Francesco Invernizzi tratte dal documentario Palladio. Regista Marcella Mosseddu Menichella, ricerche: Giancarlo Biondi, montaggio Federica Cristini
Il video prodotto da Fabrica “Tensione creativa”
di Fabrizio Spucches e Leonardo Angellotti / Fabrica
C’è un momento nell’arte in cui un’opera carica la massima tensione creativa: quando viene installata, allestita, montata, in definitiva un attimo prima di esistere come opera.

La serata si conclude con un calice della cantine della Villa e le noci  della tenuta Cuor di Noce.
Segue un ricco Happy Hour a cura de l’Osteria de Gusto (al prezzo di €15,00) che include due calici di vino
e un piattino di cichetti, info line: www.de-gusto.com <http://www.de-gusto.com> , t. 0423 565603.