GIRO DEL LAGO DI SANTA CROCE. La maglietta è di Manuel Zanette, 17enne di Cordignano

207

È il trevigiano Manuel Zanette, studente di Cordignano, l’autore della maglietta della 25. edizione del Giro del Lago di Santa Croce, evento dedicato ai ciclisti e ai podisti (e in questo 2019 anche ai pattinatori) che si svolgerà domenica 18 agosto e che è proposto dal comitato Alpago 2 ruote & solidarietà.

Zanette, classe 2002, studente del liceo scientifico Flaminio di Vittorio Veneto, è infatti il vincitore del concorso di idee per la realizzazione di un’immagine grafica, da stampare sulla maglietta dei partecipanti al Giro, concorso realizzato in sinergia con il Centro servizi per il volontariato di Belluno e con il Miur – Uffici scolastici delle province di Belluno, Treviso e Pordenone, e che ha visto protagonisti gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado delle tre province.

«Quando ho visto il bando di concorso ho pensato subito di aderire e disegnare il soggetto per la maglia del giro del lago di Santa Croce, così sono entrato nel sito della manifestazione per farmi un’idea di cosa fosse realmente» spiega Manuel. « Ho visto che si trattava di un’iniziativa solidale e leggendo la breve descrizione dell’evento ho trovato la frase ‹‹…un’iniziativa volta a far pedalare prima di tutti i vostri cuori››. A questo punto ho deciso che il protagonista del disegno sarebbe stato un cuore in bicicletta. Prendendo spunto dalle magliette degli anni scorsi ho scelto come sfondo una rappresentazione del lago, semplice ma efficace. In seguito ho pensato di creare una striscia di fumetto, per deviare dal disegno a pagina intera degli anni scorsi, così ho creato una striscia di tre vignette che, secondo me, esprimesse il senso della manifestazione, creando allo stesso tempo allegria negli occhi di chi la guarda».
La maglietta, che come tradizione verrà consegnata a ogni partecipante al Giro del Lago, è stata presentata giovedì 25 luglio nella sede del Centro servizi per il volontariato di Belluno.

«Abbiamo coinvolto il mondo della scuola perché è fondamentale arrivare ai giovani e sensibilizzarli al tema dell’attenzione a chi è in difficoltà» ha spiegato Ennio Soccal, presidente del comitato Alpago 2 ruote & solidarietà che ha consegnato a Zanette il contributo di 500 euro previsto dal regolamento del concorso. «Il disegno della maglietta 2019 sarà oggetto di una mostra, insieme a tutte quelle fin qui realizzate (la prima nel 2005 a cura di Gianni Stiletto ndr), che si svolgerà ad inizio agosto a Pieve d’Alpago. Si tratta di uno dei tanti momenti di avvicinamento al 18 agosto che abbiamo proposto e che proporremo. Il prossimo in ordine di tempo è la serata musicale di giovedì 1 agosto a Puos».

Alla presentazione della maglia 2019 sono intervenuti Matteo Toscani, presidente dell’Associazione Cucchini, associazione che, insieme alla Via di Natale, beneficerà del ricavato del Giro del Lago, Paolo Capraro, del Centro servizi per il Volontariato di Belluno, Davide Capponi, presidente di Aics Belluno, e Umberto Soccal, presidente del Consorzio Bim e sindaco di Alpago.