COLDIRETTI. 800 trevigiani al Villaggio contadino di Milano

74

Saranno 800 i Trevigiani che si recheranno al Villaggio Contadino promosso da Coldiretti a Milano da venerdì 5 a domenica 7 luglio. Quartier generale della manifestazione (ad ingresso gratuito) sarà il Castello Sforzesco con i suoi dintorni – da piazza del Cannone a piazza del Castello – per un totale di 200 mila metri quadrati dedicati interamente alle eccellenze della terra e alla sapienza degli agricoltori. Dalla Marca, per visite di una, due o tre giornate a Milano, grazie all’organizzazione di Coldiretti Treviso, partiranno 15 pullman. I visitatori, giovani e giovanissimi in particolare, potranno vivere una vera e propria giornata da contadino tra le aziende agricole ed i loro prodotti, sui trattori, a tavola con gli agrichef, in sella ad asini e cavalli, nella stalla con mucche, pecore, capre, maiali, conigli e galline, nella capanna dei pastori o nelle fattorie didattiche e negli agri-asili.

Parte integrante del mercato di Campagna Amica sarà anche una delegazione trevigiana. Per tutta la tre-giorni, infatti, saranno presenti due aziende agricole pronte a fare da ambasciatrici del “Made in Marca Trevigiana” all’interno del grande mercato di Campagna Amica. È il caso della storica azienda agricola vittoriese Baccichetti, realtà che comprende circa 33 ettari di terreno e che da decenni coltiva olivi sulle pendici della Collina di San Paolo, e dell’Azienda agricola M&G di Ponzano Veneto. Quest’ultima, produttrice di Radicchio rosso tardivo di Treviso Igp.