L’INIZIATIVA. Raccolta fondi per ambulanza veterinaria

242

Il randagismo è un fenomeno lontano dall’essere superato e gli interventi, soprattutto al Centro Sud e nelle Isole, da mettere in atto sono più che mai urgenti, sia per gli animali coinvolti che, traumatizzati dall’abbandono o nati da animali in libertà, sono costretti a una vita di stenti o esposti a continui pericoli come gli incidenti stradali che possono costituire rischio anche per l’incolumità pubblica.

A partire dal 24 giugno partecipa alla raccolta fondi voluta dalla LAV per destinare un’ambulanza veterinaria alla prevenzione del randagismo e al soccorso di animali in caso di calamità.

La prima ambulanza sarà attiva sull’intero territorio italiano e sarà destinata in via prioritaria agli interventi per la prevenzione del randagismo. Sarà destinata anche  al soccorso di animali in caso di calamità naturali (in accordo con quanto sancito dal D.Lgs n.1 del 2018), che include tra le finalità della Protezione civile, con cui LAV ha siglato un Protocollo di intesa, l’azione di soccorso e assistenza agli animali e alle famiglie con animali al seguito in caso emergenze naturali.

Per contribuire si può inviare un sms al 45587 (o chiamare) fino al 30 giugno.