MASER. Nella villa palladiana, la mostra di 20 artisti. Inaugurazione il 15 giugno

633

Il progetto della mostra CASA di VITA / ARMONIA del TEMPO (da una definizione del Palladio) che apre il 15 giugno 2019 è realizzato nella spettacolare Villa di Maser, situata nella zona dei colli asolani nel trevigiano.
La Villa fu realizzata nel 1550 da Andrea Palladio e poi affrescata interamente da Paolo Veronese nelle sale interne del primo piano. Nel 1934 fu acquistata e restaurata dal conte Giuseppe Volpi di Misurata, imprenditore e fondatore della Mostra internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale che si tiene ogni anno a Venezia.

Oggi il ricordo di Volpi rivive in questo evento in cui per la prima volta 20 artisti nazionali e internazionali interpretano il miracolo palladiano in forme d’arte contemporanea. La mostra evidenzia inoltre il rapporto fra architettura e territorio, in sinergia con uno studio/ricerca condotto dalla Facoltà di Architettura IUAV di Venezia.

Artisti presenti: Julia Artico / Italia
Austin Camilleri / Malta
Waltraut Cooper / Austria
Candida Ferrari / Italia
Nicoletta Freti / Italia
Doron Gazit / Israele
Daniela Lazzari / Italia
Petra Liebl-Osborne / Germania
Mannocci – Perrone / Italia
Chicco Margaroli / Italia
Marisa Merlin / Italia
Cristiana Moldi Ravenna / Italia
Silvio Monti / Italia
Riccardo Murelli / Italia
Maria Grazia Rosin / Italia
Giovanni Sala / Italia
Lorella Salvagni / Italia
Livio Seguso / Italia
Paolo Stefani / Italia
Barbara Toffano / Italia

Biglietti: intero € 9, Ridotto € 7 per +65 anni e studenti fra 15 e 23 anni. Cortesia € 4,50 per bambini fra 6 e 14 anni. Famiglia € 21 per 2 adulti e 2 bambini. Gruppi € 7 fino a 20 persone solo con prenotazione non il sabato pomeriggio e festivi