SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA. 900 grammi di hashish: tre arresti

222

Tre arresti in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.Si tratta di un cittadino portoghese 37 enne, residente a Conegliano dove lavora come barista, un operaio marocchino di 39 anni, operaio, residente a Conegliano con precedenti e di una donna marocchina di 33 anni operaia e anche lei residente a Conegliano. Ieri sera, 23 maggio, i carabinieri di Pieve di Soligo hanno intercettato a Sernaglia della Battaglia una Audi 3, guidata dal cittadino portoghese, e con gli altri due a bordo, il quale, alla vista delle forze dell’ordine ha premuto sull’acceleratore cercando la fuga e finendo invece fuori strada. In auto sono stati rinvenuti 900 grammi di hashish per cui due di loro sono finiti a Santa Bona, la donna invece al carcere femminile di Venezia