MONTEBELLUNA. Granfondo ed elezioni. Divieti e limitazioni del traffico

289

Per la 6° Granfondo del Centenario organizzata da G.S. Olang in programma domenica 26 maggio che vedrà il passaggio dei ciclisti anche nel territorio di Montebelluna con partenza alle 8.30 da Corso Mazzini in città, il Comune ha emanata una serie di modifiche alla viabilità per permettere lo svolgimento della gara.

In particolare ci sarà il divieto di transito e divieto di sosta con rimozione forzata dalle 6.00 alle ore 17.00 in Corso Mazzini lato est della zona pedonalizzata da incrocio con Via Partigiani a Piazza IV Novembre, in Piazza Tommaseo, in via Montello fronte civ. 01 ed in via Partigiani.

E’ previsto anche il divieto di transito dalle ore 07.00 alle 09.00, solo per il tempo necessario al passaggio degli atleti, sul percorso Corso Mazzini Piazza IV Novembre via Piave, via Schiavonesca Priula e il divieto di transito solo per il tempo strettamente necessario al passaggio degli atleti contrassegnato dal cartello inizio gara e fine gara, ed il divieto di sosta con rimozione forzata dalle ore 10.30 alle ore 14.00 in Vicolo Boccacavalla, via Montello, via XXIV Maggio, Corso Mazzini fino all’intersezione con area pedonalizzata.

Vista la concomitanza con la giornata elettorale si evidenziano alcuni punti critici che potrebbero generare dei disagi: il primo riguarda l’interruzione veicolare a Pederiva tra le 9.15 e le 10:00 che potrebbe provocare delle difficoltà nel raggiungere la scuola primaria, luogo di voto, e l’interruzione veicolare nella zona centrale con la relativa interdizione di accesso nella zona est/nord-est dalle ore 11.00 alle ore 13-14 che potrebbe creare disagi per chi necessita di raggiungere l’ufficio elettorale del Municipio per ottenere la scheda elettorale.

In tal caso si consiglia di raggiungere il centro accedendo dalla zona sud (Sansovino-Biblioteca-via Bertolini-via Dante Alighieri).