CAERANO. Ultraleggero si schianta. Mario Ceccato e Juri Bortoli non hanno avuto scampo

296

Un ultraleggero è precipitato su una casa a Caerano di San Marco ieri sera all’imbrunire. Morti l’istruttore Mario Ceccato 70enne di Pederobba e Juri Bortoli, 47 anni di Montebelluna. Uno schianto sulla parete della casa e un gran botto sul terrazzino: la famiglia che per fortuna si trovava in altra parte dell’abitazione si è trovata davanti a un’immagine orribile. Il caso vuole che il mezzo non si sia incendiato. L’ultraleggero era decollato, forse per una prova tecnica, da un campo di volo non lontano.

Sul luogo i Vigili del Fuoco, i carabinieri e il Suem. Si stanno cercando le cause dell’incidente