BIM PIAVE. Mirella Ghedin vince il concorso per il nuovo logo

226

E’ Mirella Ghedin la vincitrice del concorso BIM Piave Treviso, indetto dal Consorzio e dall’Ordine degli Architetti con il patrocinio della Provincia, per dare un nuovo logo ai portali che affiancano i servizi di digitalizzazione per la Pubblica Amministrazione.

L’idea di Ghedin, 57 anni, di Villorba, ha convinto la giuria tecnica composta dagli architetti Simone Gobbo, Marta Baretti, Francesco Greguol e da Chiara Martin di BIM Piave: due layer sovrapposti, uno con lo stemma della pubblica amministrazione, l’altro recante un’impronta digitale, saranno la nuova immagine di ‘BIMdigitalPA’, evoluzione dello sportello UNIPASS (Sportello Unico Polifunzionale Associato) per le attività produttive (Edilizia, Commercio, Servizi tutela paesaggistica e ambiente).

Le menzioni speciali sono andate ai tre elaborati degli architetti Matteo Astolfi di Treviso, Lucia Piccin di Vittorio Veneto e Chiara Berlese di Montebelluna.