MONTEBELLUNA. Il 5 maggio camminata e teatro per la Giornata dell’Ostetrica

756

“Le ostetriche a difesa dei diritti delle donne”: è questo lo slogan scelto per la Giornata Internazionale dell’Ostetrica, che si celebrerà  a Montebelluna il 5 maggio. “Camminate con noi”, l’evento, organizzato dall’Unità Operativa Ostetricia e Ginecologia e dall’Unità Operativa della Pediatria dell’ospedale San Valentino di Montebelluna, prevede un fitto programma con varie iniziative che coinvolgeranno  non solo le future mamme, ma anche la famiglia intera.

La giornata si aprirà con una camminata verso l’ospedale per promuovere il movimento in gravidanza come da raccomandazione dell’Oms. Partenza alle ore 10 da piazza dell’ Armi.  A patrocinare l’evento  con l’Ulss 2 Marca trevigiana ci sono l’ordine delle Ostetriche, il Comune di Montebelluna e la Fondazione Abio.   Presso l’ingresso di via Montegrappa andrà in scena un flashmob. Poi ci sarà la visita al Punto nascita del San Valentino. Nel pomeriggio la cittadinanza è invitata, invece, allo spettacolo teatrale  gratuito “Fai la brava! Storie di mamma tra istinto e pregiudizio” al Teatro Binotto in Villa Corner Pisani a Biadene (ore 17,00). Lo spettacolo sarà interpretato da due mamme per sostenere l’allattamento al seno.