TREVISO. 32 donne di Dba Group in rosa a sostegno di LILT

303

Tutte colleghe tra loro in DBA Group, sono 32 (nella foto una loro rappresentanza) le donne che parteciperanno domenica 5 maggio alla quinta edizione di Treviso in Rosa, e riconoscibili per la bandana con i colori della società di Villorba. Il gruppetto si è formato tra una pausa caffè e un’altra, tra una mail e un’altra. Sono state coinvolte donne che amano lo sport, socializzare e rafforzare l’amicizia, uno stile di vita sano e la serietà in ogni impegno: si sono infatti già ritrovate tutte insieme per gli allenamenti di preparazione alla corsa.
La molla che ha fatto scattare la coesione tra loro è la finalità della Treviso in Rosa: il sostegno alla sezione provinciale della LILT per l’acquisto di un mezzo attrezzato per il trasporto dei pazienti oncologici alle terapie. In casa Dba Group la lotta al tumore è un tema molto sentito.
La partecipazione è stata sostenuta dalla società dei fratelli De Bettin, già presenti anche in altre organizzazioni sportive trevigiane, prima fra tutte la TrevisoBasket.