SPRESIANO. Protagoniste domenica le api, i sensori del nostro ambiente

160

Alla piantina di facelia e alle api, presidio di un ambiente sano e non inquinato, e allo straordinario percorso di una “goccia di miele” è dedicato l’evento in programma domenica 14 aprile a Spresiano, nella sala consiliare, organizzato dall’Amministrazione comunale, in collaborazione con la Consulta delle Attività produttive di Spresiano. L’evento è aperto a tutti gli interessati, ognuno potrà portarsi a casa una piantina di “facelia” da mettere a dimora in terrazzo o sul balcone di casa, come segno di impegno per un ambiente più sano e meno inquinato. Al mattino interverranno due esperti: l’agronomo Dino Masetto e Stefano Dal Colle, presidente APAT, Associazione Apicoltori, che spiegheranno, con ottica scientifica ma divulgativa “lo straordinario percorso di una goccia di miele”, per sensibilizzare su un tema ambientale che riguarda tutti i cittadini, anche le attività economiche. L’evento darà il via anche ad una serie di iniziative didattiche e di sensibilizzazione nelle scuole. La facelia (in foto) è una pianta preziosa che nutre e preserva il terreno dalle sostanze nocive.