PEDAVENA. Pronto il libro sulla storia dei legni della Croce Italiana

292

La Comunità “Villa San Francesco”, del C.I.F. di Venezia, con la Linea Quaderni, pubblica LEGNI COVATI INCARNATI CUCITI storie di vita mai espulse dal cuore dell’uomo.
Le 58 pagine narrano l’incredibile storia dei 98 legni che compongono la “Croce Italiana”, legati tra loro dallo scultore Gilberto Perlotto assieme ai volontari della Comunità. Sotto questa croce hanno sostato decine di migliaia di persone, accarezzando nel silenzio, storie di vita e di morte, simboli provenienti da tutte le regioni italiane.

La mangiatoia betlemita, che quasi culla la “Croce Italiana”, trova cuciti 208 legni provenienti da 108 Paesi del mondo ed è stata benedetta da Papa Francesco davanti la porta dello scultore Giacomo Manzù all’ingresso della Basilica di San Pietro il 16 dicembre 2015.

La croce italiana si trova nel museo dei sogni della Comunità Villa San Francesco a Facen  di Pedavena (BL) che accoglie oltre 700 simboli a ricordo di personalità ed avvenimenti di alto rilievo storico ed umano internazionale. C’è un pezzo di tegola bombardata a Hiroshima, e ci sono i mattoni costruiti con le terre di tutti i Paesi
I proventi derivati dalla pubblicazione saranno interamente devoluti al F.I.E., Fondo di Investimento Educativo, della Comunità “Villa San Francesco”, del C.I.F. di Venezia in Facen di Pedavena (BL), per il mantenimento agli studi o per l’avvio al lavoro dei ragazzi, all’interno della Comunità, dopo il raggiungimento dei 18 anni.
Presentazione del libro lunedì 15 aprile ore 20.00 alla Casa Emmaus a Facen di Pedavena.

Già disponibile per prenotazioni e acquisto:
Via Facen 21 – 32034 Facen di Pedavena (BL)
Tel. 0439-300180 – Fax 0439-304524
e-mail: info@comunitavsfrancesco.it