VITTORIO VENETO. Dono di defibrillatore. E tra breve saranno tre

307

L’Ines Wheel Clubb Conegliano-Vittorio Veneto ha voluto donare un defibrillatore al Comune di Vittorio Veneto. La consegna ufficiale è avvenuta oggi in Municipio alla presenza del sindaco Roberto Tonon, dei membri della Giunta comunale, della Presidente dell’ Inner Wheel Club Conegliano-Vittorio Veneto , Daniela Donati, del cardiologo Giulio Piccoli che ne ha illustrato il funzionamento e dei presidenti delle società calcistiche Vittorio Falmec S.M. Colle e Calcio Femminile Permac Vittorio Veneto.

Il nuovo defibrillatore verrà posizionato allo Stadio «Paolo Barino». Oltre a donare lo strumento, Il Club si è fatto carico anche di formare al suo utilizzo alcuni rappresentanti delle associazioni calcistiche che operano allo stadio comunale, tramite l’Associazione “Amici del Cuore” di Conegliano.

Con il posizionamento di un defibrillatore presso lo stadio comunale e con la prossima installazione di due defibrillatori esterni in Piazza del Popolo e in Piazza Minucci, continua il progetto dell’Amministrazione comunale – avviato fin dal 2015 – volto alla prevenzione dei rischi connessi alle problematiche cardiache sia in ambito sportivo che in occasione di eventi con elevato afflusso di pubblico