PADERNO DI PONZANO. Per i ragazzi, uno spazio lettura in biblioteca

415
Ha aperto i battenti a Paderno di Ponzano Veneto la prima Biblioteca Robot, che offre uno spazio inclusivo dedicato alla lettura dei ragazzi. La struttura si è arricchita negli ultimi due anni scolastici di moltissimi libri ad alta leggibilità e a tema interculturale, acquistati grazie alle donazioni dei genitori e a quelle che l’insegnante Arianna Bidoli ha raccolto dalla vendita del suo libro di poesie “Fiori di Vetro, la poesia come salvezza” (2013, Piazza editore).
Il progetto Biblioteca Robot è partito qualche tempo fa proprio dall’insegnante Bidoli, che ha ricevuto l’immediato sostegno dalla professoressa Michela Mosole, referente nel plesso di Paderno per l’intercultura, e dell’allora preside professoressa Emanuela Pol. Con lo stesso entusiasmo di chi l’ha preceduta, l’attuale preside dott.ssa Rizzo ha voluto fortemente dare continuità all’idea, che trova compimento proprio in questi giorni.