TRUFFE. Immatricolazioni taroccate per 57 trevigiani

327

I truffatori non si fermano mai. Ma nemmeno la Guardia di Finanza, quella friulana in particolare. Stavolta sono state scoperte false immatricolazioni nel commercio online ed evasione fiscale su auto di lusso.

Dopo due anni di lavoro il conto è arrivato a 18 indagati, cinque dei quali sono stati fermati. L’evasione fiscale di questi truffatori, che operano in ben 18 regioni, supera i trenta milioni di euro. Nel Veneto le persone truffate sono oltre 200, di queste 57 sono trevigiane. Sequestrati immobili per cinque milioni di euro