CRESPANO DEL GRAPPA. Giovedì va in scena “In nome del padre”

102

Mario Perrotta, attore, drammaturgo e regista teatrale pugliese giovedì 21 marzo alle 21.00 al Teatro Ex Collegio Santa Maria Bambina di Crespano del Grappa, porterà in scena lo spettacolo In nome del padre che rientra nel progetto culturale Centorizzonti 2019 Plusvalore.

Perrotta veste dunque i panni del padre nel primo capitolo di una nuova trilogia dedicata alla famiglia. Nel corpo di un solo attore prendono vita tre padri, diversissimi tra loro per estrazione sociale, provenienza geografica, condizione lavorativa ma accomunati dal fatto di trovarsi tutti e tre di fronte a un muro: la sponda del divano che li separa dal figlio.

Biglietti: 13,00 € intero e 10,00 € ridotto; Riduzioni: per residenti nei Comuni che aderiscono alla rete Centorizzonti, giovani fino ai 25 e adulti dai 70, accompagnatori disabili, iscritti alle Biblioteche comunali della rete Centorizzonti, iscritti Bel-Vedere Lab, soci COOPAlleanza 3.0.

Informazioni e prenotazioni: Echidna associazione culturale, tel. 371 192 6476 (martedì 9.30 – 13.00 e dal mercoledì al venerdì 15.00 – 18.30); tel 340. 9446568 (sabato e giorni di spettacolo);