CICLISMO. Dopo due cadute, ieri, Alexey Lutsenko ha conquistato la quarta tappa della Tirreno-Adriatico

298
Foto LaPresse/Fabio Ferrari 16/03/2019 Foligno (Italia) Sport Ciclismo Tirreno-Adriatico 2019 - edizione 54 - da Foligno a Fossombrone (221 km) Nella foto:  1 - Alexey Lutsenko (Astana Pro Team) BOHLI Tom(SUI)(UAE TEAM EMIRATES)2- Primoz Roglic (Team Jumbo - Visma) 3 - Adam Yates Photo LaPresse/Fabio Ferrari March 16, 2018 Foligno (Italy) Sport Cycling Tirreno-Adriatico 2019 - edition 54 - Foligno to Fossombrone (139 miglia) In the pic:  1 - Alexey Lutsenko (Astana Pro Team) BOHLI Tom(SUI)(UAE TEAM EMIRATES)2- Primoz Roglic (Team Jumbo - Visma) 3 - Adam Yates

Il campione nazionale kazako Alexey Lutsenko dell’Astana Pro Team ha conquistato la quarta tappa della Tirreno-Adriatico NamedSport.

Dopo essere andato all’attacco in solitaria, è caduto due volte prima di essere ripreso dai suoi inseguitori (Yates,  Roglic e Fuglsang) quando mancava meno di un chilometro alla fine. Nella volata a quattro è riuscito comunque ad avere la meglio su Primoz Roglic (Team Jumbo-Visma),  Adam Yates (Mitchelton-Scott) e Jakob Fuglsang (Astana Pro Team). Roglic e Yates hanno guadagnato sei secondi di abbuono a testa (secondo sul traguardo lo sloveno, terzo al traguardo e secondo all’ultimo traguardo volante il britannico), mantenendo inalterato il distacco in Classifica Generale (7″).