PONTE DI PIAVE. Alvise Tommaseo Ponzetta si candida alle amministrative

67
È l’avvocato Alvise Tommaseo Ponzetta il candidato a sindaco di Ponte di Piave della lista “Ponte per Tutti” alle prossime elezioni comunali del 26 maggio 2019.
Un profilo molto radicato nella comunità, un profondo conoscitore del proprio territorio, un professionista lontano da affiliazioni politiche: a lui il compito di guidare il territorio di Ponte di Piave verso una nuova stagione amministrativa.
“Ponte per tutti” è l’espressione di un gruppo solido e coeso  che condividono obiettivi, metodologie di lavoro e valori, primo fra tutti l’appartenenza alla medesima comunità, si legge in un comunicato.
Già pronta anche la lista dei dodici candidati consiglieri, che verrà presentata alla cittadinanza per la prima volta la sera di mercoledì 27 marzo alla Casa Martin di Ponte, prima tappa di un calendario di appuntamenti.

Alviso Tommaseo Ponzetta è titolare di uno studio legale nel centro e dell’omonima azienda agricola, attiva tra Salgareda e Ponte di Piave fin dal 1860.

Nato a Venezia 60 anni fa, è giornalista pubblicista da quasi 30 anni, ha pubblicato tre libri ed è promotore di iniziative culturali volte alla riscoperta della storia di Ponte di Piave.