RESANA. Controllo su auto con targa straniera

213

Sono partiti  i controlli da parte degli operatori della Polizia Locale Unione Comuni Marca Occidentale di Resana, Vedelago, Riese Pio x e Loria, per combattere il fenomeno dei furbetti, alla guida di autoveicoli con targa straniera che essendo residenti in Italia da molto tempo, mantengono ugualmente la targa straniera. Grazie al nuovo decreto sicurezza, gli agenti  stanno effettuando controlli su conducenti a bordo  dei veicoli stranieri, che fino all’entrata in vigore della nuova legge, eludevano le normative di circolazione e fiscali dello stato italiano. Con la nuova normativa i conducenti che da più di più di sessanta giorni hanno la residenza in italia, devono essere in grado al momento del controllo di esibire  i documenti  giustificativi per utilizzo del mezzo.

Ad oggi  sono già stati  sanzionati 4 veicoli non in regola. La nuova sanzione prevede, anche il  fermo o sequestro del veicolo,  a  seconda della fattiscpecie, piu una sanzione pecuniaria, da pagare immediatamente nelle mani degli operatori e la regolarizzazione del veicolo con la nuova immatricolazione in italia.