CONEGLIANO. Domani 1400 studenti presenti alla Staffetta Scolastica La Ventuno del Cima

246

Domani, giovedì 7 marzo, è il giorno della Staffetta Scolastica La Ventuno del Cima. Piazza Cima e via XX Settembre, a Conegliano, sono pronte ad accogliere 1400 studenti delle scuole elementari, medie e superiori coneglianesi che, per il terzo anno consecutivo, si daranno “battaglia” per conquistare il titolo di Campione Comunale della Staffetta Scolastica “La Ventuno del Cima”. A portare l’atletica fuori dallo stadio e a proporla in veste promozionale, l’Atletica Silca Conegliano del presidente Francesco Piccin. L’appuntamento è fissato alle ore 8.15 per il ritrovo ufficiale. Dalle ore 9.00 prenderanno il via le gare.

Originale la modalità: ogni classe avrà a disposizione 21 minuti per percorrere più volte un percorso di 200 metri, con l’obiettivo di percorrere la distanza più lunga possibile. La squadra che in 21 minuti avrà percorso  più metri sarà proclamata vincitrice. Nove gli istituti scolastici che hanno dato la loro adesione: le elementari San Francesco, Kennedy, Scomigo, Rodari e Pascoli, le medie Cima e, per quanto riguarda le superiori, ci saranno gli studenti del liceo scientifico Marconi, dell’Itis Galilei e della scuola enologica Cerletti. Il referente tecnico della manifestazione è Massimo Stefanelli, insegnante di educazione motoria e istruttore Fidal. Dopo una bella mattina di sport e di sana competizione, spazio alle premiazioni delle classi vincitrici.

Accanto allo staff di Atletica Silca Conegliano, nell’organizzazione della Staffetta Scolastica La Ventuno del Cima, ci sono Asd Treviso Marathon, Silca Ultralite Vittorio Veneto e l’Istituto Comprensivo Conegliano 2 “G.B. Cima” e il Comune di Conegliano.