PONZANO VENETO. Il consigliere Zanoni chiede che la Regione metta in sicurezza l’incrocio ‘Al Baston’

316

Una interrogazione è stata presentata oggi da Andrea Zanoni, consigliere del Partito Democratico, sull’incrocio stradale nel comune di Ponzano Veneto. “Basta rimpalli di competenze sulla messa in sicurezza dell’incrocio ‘del Baston’: non possiamo attendere l’ennesimo incidente, speriamo non mortale come quello dello scorso maggio dove ha perso la vita una nonna  e ferita  la nipotina che era con lei. Serve una soluzione che garantisca l’incolumità dei cittadini e non penalizzi la mobilità del territorio. L’incrocio lungo la Strada provinciale 102 Postumia Romana, tra via Postumia, via Del Bellato e via Volpago Nord del Comune di Ponzano Veneto,  è considerato uno dei punti più pericolosi, nel quale continuano a verificarsi incidenti. Da anni residenti, il Comitato Zona Nord e varie forze politiche, come la nostra, chiedono alla Provincia di mettere in sicurezza questo tratto di strada, anche perché la situazione con l’apertura della Superstrada Pedemontana Veneta e l’aumento di traffico di mezzi pesanti, è destinata a peggiorare. In assenza di risposte, di recente i diretti interessati si sono rivolti anche al presidente Zaia reclamando un intervento della Regione. Al momento, però, non c’è stato alcun riscontro. È un problema che si trascina da troppo tempo: le istituzioni non possono continuare a guardare e non far niente”.