ROMA. Manuel Bortuzzo non potrà camminare

309

Manuel Bortuzzo, il nuotatore 19enne trevigiano colpito a Roma da colpi di pistola, resterà paralizzato. Il direttore del dipartimento di Neuroscienze dell’ospedale San Camillo di Roma, Alberto Delitala: “Al momento consideriamo che non possa esserci una ripresa funzionale del movimento delle gambe”.

La lesione midollare è completa e, con le conoscenze mediche attuali, non si ritiene possibile che il giovane possa muovere le gambe.

Il fatto è accaduto a Roma, vicino a un pub a piazza Eschilo. Manuel si era trasferito nella capitale per allenarsi. Le indagini continuano