SAN PIETRO DI FELETTO. La vite è tra le piante più intelligenti: parola di esperto

387

Se le piante sono intelligenti, la vite è una delle piante più intelligenti. Lo dimostreranno mercoledì 6 febbraio a San Pietro di Feletto, il professor Stefano Mancuso, neurobiologo vegetale e docente all’Università di Firenze, e Diego Tomasi, ricercatore CREA-VE, il centro di ricerca per la viticoltura di Conegliano, tra i quali è nata una collaborazione che nei prossimi mesi ed anni approfondirà lo studio dell’intelligenza della vite.

L’evento che vedrà protagonisti i due ricercatori si terrà alle ore 20 presso l’aula magna della scuola primaria di Rua di Feletto (via della Libertà), nell’ambito di “Viticoltura a San Pietro di Feletto. Aspetti e problematiche”..