SAN PIETRO DI FELETTO. Al via dal 30 gennaio la 15ma rassegna della vite e del vino

377

L’Amministrazione comunale di San Pietro di Feletto organizza e promuove il ciclo di incontri “Viticoltura a San Pietro di Feletto. Aspetti e Problematiche”, giunto alla 15ª edizione. Gli incontri si terranno il 30 gennaio e il 6, 13 e 20 febbraio nell’aula magna della scuola primaria di Rua di Feletto alle ore 20.
L’edizione 2019 è dedicata ai cinquant’anni della Denominazione Conegliano Valdobbiadene, agli studi più avanzati sulla neurobiologia delle piante e in particolare della vite, alla gestione e valorizzazione delle acque reflue da lavorazioni di cantina, ai progetti di miglioramento genetico della vite condotti dal CREA-VE e agli studi sul vigneto ecosostenibile della Scuola Enologica di Conegliano.
La Denominazione Conegliano Valdobbiadene, oggetto del primo incontro mercoledì 30 gennaio, è stata fondata nel 1969: per il nostro territorio sono stati cinquant’anni di continue trasformazioni dal punto di vista sociale, economico e del paesaggio. L’occasione sarà propizia per ripercorre le tante iniziative di valorizzazione dell’area e delle sue produzioni vitivinicole verso i mercati globali (tra cui, da ultima, la candidatura a patrimonio UNESCO) e nel contempo di guardare al futuro e alle numerose sfide attese.