MONTEBELLUNA. Sabato il MEVE dedica un pomeriggio alla pace e al dialogo

487
Villa Pisani Montebelluna

In occasione del centesimo anniversario della Conferenza di Pace di Parigi del 1919, il MEVE di Montebelluna organizza “PEACE – le molte lingue della pace” per un pomeriggio di attività dedicate al tema della PACE e del dialogo tra i popoli. L’appuntamento è in programma per sabato 19 gennaio, dalle 15.00 alle 18.30, al MEVE – Memoriale della Grande Guerra.

Queste le attività della giornata, che si svolgeranno a ciclo continuo ogni 45 minuti:

  • visite guidate per famiglie al MEVE in lingua inglese;

  • giochi per adulti e bambini dai 6 anni, per approcciare in modo ludico temi come il conflitto, la condivisione, la soluzione creativa e collaborativa di situazioni di scontro fra opposti interessi. I giochi da provare saranno Ta-pum, La foresta misteriosa, Imagine. A cura dell’Associazione ludica CarriDisarmati, attiva dal 2007 in area montebellunese e organizzatrice di Montegames;

  • letture di pace. A cura di Carlo Corsini di Magacamaja, lettore professionista, cantastorie, utilizza tecniche del teatro e del teatro di figura. Collabora con Sarmede dal 2005.

Per accedere alle attività è necessario munirsi del biglietto di ingresso ridotto del MEVE dal costo di 5 euro, gratuito invece per i minori sotto i 18 anni di età.